Società scientifiche: linea operativa e accreditamento

Bianco, Presidente in carica di FNOMCEO per il terzo mandato, ha dichiarato a Doctor33 l’intenzione della Federazione di proseguire con i lavori parlamentari per arrivare a una riforma degli Ordini. Sottolinea altresì quanto siano ingessate queste strutture, le quali dovrebbero prendere più in considerazione aspetti come: qualità...


Bianco, Presidente in carica di FNOMCEO per il terzo mandato, ha dichiarato a Doctor33 l’intenzione della Federazione di proseguire con i lavori parlamentari per arrivare a una riforma degli Ordini. Sottolinea altresì quanto siano ingessate queste strutture, le quali dovrebbero prendere più in considerazione aspetti come: qualità professionale degli iscritti, collaborazioni con gli Atenei per permettere una formazione professionale di livello elevato.
Non solo, il Presidente rilascia dichiarazioni anche su un tema piuttosto scottante per il settore ECM: l’accreditamento delle Società Scientifiche. In base a queste affermazioni si capisce come FNOMCEO si prodigherà per l’introduzione di uno strumento normativo atto a far diventare le società scientifiche degli interlocutori fondamentali.

Alle asserzioni di Bianco si sono accodate quelle del Presidente di FISM, Franco Vimercati. Il Presidente Vimercati fa notare come il precedente fallimento della riforma per l’accreditamento delle società scientifiche sia fallito a causa di errori presenti nel disegno del decreto. Nello specifico, Vimercati ricorda che quel provvedimento legava le sigle alla rappresentatività, quando invece, in Italia, mancano i dati sugli specializzati: i medici non sono difatti obbligati a depositare il diploma di specializzazione prevalente.

Ad oggi, l’idea avanzata da FISM prevede che l’accreditamento delle società scientifiche si basi su: criteri ostativi (quali la presenza di uno statuto, un bilancio approvato, organi direttivi rinnovati regolarmente, etc…) e un punteggio basato sulla produzione scientifica, sull’attività di formazione ECM, etc.
FISM ha sviluppato una griglia di valutazione su questi concetti e Vimercati si aspetta che questa possa essere utilizzata per stabilire in quali casi ci debba concedere l’accreditamento delle società scientifiche.23



Per eventuali domande vi risponde

Different Web S.r.l.

info@differentweb.it